Conversioni Sito Web: ecco 5 modi per migliorarle

conversioni sito web

Introduzione

Le conversioni del sito web sono le misure che determinano le prestazioni del vostro sito web. Possono aiutarvi a determinare quali elementi funzionano e dove è possibile apportare miglioramenti.

Le conversioni ti aiutano a determinare se stai ottenendo successo con le tue campagne di marketing digitale .

Allora, quali sono le conversioni del sito web?

Come puoi migliorare il tasso di conversione del tuo sito web?

Continua a leggere per saperne di più sulle conversioni del sito web e trova cinque suggerimenti per migliorare il tuo tasso di conversione !

Cos’è una conversione di un sito web?

Una conversione del sito Web si verifica quando qualcuno completa un’azione predeterminata e desiderata sul tuo sito Web, come l’iscrizione a una newsletter, la condivisione di un post sul blog sui social media o l’acquisto di un prodotto.

La percentuale di persone che completano l’azione desiderata è il tasso di conversione.

Quali sono alcuni esempi di conversioni del sito web?

Alcuni esempi di conversioni del sito Web includono:

  • Compilazione di un modulo
  • Iscrizione per e-mail o informazioni
  • Condivisione di contenuti sui social media
  • Facendo clic su un pulsante specifico
  • Effettuare una vendita
  • E altro ancora

Le conversioni del sito Web possono essere una qualsiasi delle azioni sopra elencate.

Determina quale azione si adatta meglio agli obiettivi della tua campagna.

I tipi di conversione variano tra le aziende. È più probabile che i siti di e-commerce si concentrino sul guadagno delle vendite come conversioni. 

Un fornitore di servizi, come un idraulico o un elettricista , può concentrarsi sulla generazione di contatti come conversione.

Non ci sono due aziende uguali, quindi potresti non avere le stesse conversioni sul sito web di altre aziende.

Prima di proseguire con la stesura di questo articolo desidero postarti un video molto interessante di Stefano Mongardi intitolato: Come aumentare le conversioni sul tuo sito con questi 4 super convertitori

Come calcolo il tasso di conversione del mio sito web?

Dopo aver posto la domanda “Cos’è la conversione del sito web?”, la domanda successiva è “Come calcolo il mio tasso di conversione?”

Fortunatamente, è semplice e facile calcolare il tasso di conversione.

La formula è la seguente:

conversioni sito web formula1

Quindi, diciamo che hai 5000 persone che visitano il tuo sito.

Di questi 5000, 500 acquistano prodotti dalla tua pagina.

Se lo inserisci nella formula, appare così:

conversioni sito web formula2

Il tasso di conversione del tuo sito web sarebbe del 10% in questo caso.

Se desideri una soluzione rapida per calcolare il tuo tasso di conversione, dai un’occhiata a questo calcolatore del tasso di conversione !

Non hai un sito web, cosa aspetti?

Prendine uno! I tuoi clienti ti ringrazieranno per questo.

Offriamo soluzioni che aiutano le persone e le aziende di tutta Italia a raggiungere risultati su tutti i fronti digitali, comunicare chiaramente il proprio marchio e portare il proprio business a un livello superiore.

sito web basic
Sito Web Basic

Il tuo biglietto da visita nel mondo del web

SITO WEB GOLD
Sito Web Gold

La soluzione professionale per la tua attività

Sito Web Premium
Sito Web Premium

La soluzione per dominare il tuo mercato

Sito Web Ecommerce
Sito Web E-commerce

La soluzione e-commerce per la tua attività

Qual è un buon tasso di conversione?

Ora che sai cos’è una conversione di un sito web e come calcolare il tuo tasso di conversione, la prossima cosa che vuoi sapere è: cos’è il Conversion Rate . 

Molte aziende vogliono conoscere il numero magico per avere un tasso di conversione di successo.

La verità è che non esiste un numero magico.

Il tuo tasso di conversione dipenderà da numerosi fattori, tra cui:

  • Il tuo settore
  • Il tuo ciclo di vendita
  • I tuoi prodotti/servizi
  • I tuoi costi
  • E altro ancora

Questi fattori, alla fine,  influenzano le conversioni del sito web, quindi è difficile individuare l’importo esatto che devi ottenere. 

Potrebbe essere necessario fare qualche ricerca per scoprire qual è un buon tasso di conversione per un’azienda nel tuo settore.

In che modo la canalizzazione di vendita influisce sui tassi di conversione del sito web?

Quando chiedi “Cos’è il tasso di conversione?” sentirai spesso una risposta che menziona la canalizzazione di vendita . 

Le persone diranno come devi spostare le persone attraverso la canalizzazione di vendita per guadagnare conversioni per la tua attività.

Quindi, in che modo la canalizzazione di vendita influenza il tasso di conversione del tuo sito web?

La canalizzazione di vendita svolge un ruolo fondamentale nel trasformare i potenziali clienti in conversioni per la tua attività.

Ci sono quattro fasi della canalizzazione di vendita:

  • Consapevolezza: in questa fase, le persone stanno solo scoprendo il tuo marchio e imparando a conoscerti. Navigheranno nel tuo sito e verranno a conoscenza dei tuoi prodotti o servizi.
  • Interesse: quando le persone raggiungono questa parte della canalizzazione, iniziano a considerare la tua attività come un’opzione. Stanno ancora facendo ricerche e imparando a conoscere la tua azienda, ma sei diventata una scelta praticabile.
  • Desiderio: nella fase desiderata, le persone sono pronte a prendere la loro decisione perché sanno di cosa hanno bisogno. A questo punto, puoi fare una presentazione dell’ultimo minuto che mostri loro perché sei l’opzione migliore.
  • Azione: quando i lead raggiungono la fase di azione, intraprendono l’azione che desideri. Sia che tu voglia che qualcuno acquisti un prodotto o compili un modulo, raggiungono questa fase e completano l’azione desiderata.
Come puoi vedere, diverse parti della canalizzazione di vendita portano le persone a completare la tua azione finale. 

I passi che fai lungo il percorso nella prima parte del ciclo di vendita influenzeranno il fatto che le persone arrivino alla parte “azione”.

Il ciclo di vendita è vitale per il tasso di conversione del tuo sito web perché aiuta a guidare le persone verso la conversione. 

Se vuoi avere un buon tasso di conversione , devi investire nel nutrire le persone in ogni fase del ciclo di vendita.

Come aumentare il tasso di conversione

Ora che hai la risposta a “Cos’è il tasso di conversione?” puoi controllarlo per vedere a che punto sei.

 

Dopo aver sgranocchiato i numeri e analizzato le medie del settore, potresti scoprire che il tuo tasso di conversione è inferiore a quello stellare.

Questo momento non è il momento di sentirsi sconfitti, però!

Se hai un tasso di conversione basso, dai un’occhiata a queste 13 strategie per aumentare il tuo tasso di conversione :

1. Analizza come il tuo pubblico interagisce con il tuo sito

Per creare siti Web che convertono, devi creare un sito Web che funzioni per il tuo pubblico.

Se riscontri un tasso di conversione basso, potrebbe essere dovuto al design del tuo sito.

L’esperienza utente (UX) è un fattore critico nel determinare perché qualcuno rimane sulla tua pagina o se ne va. Se noti bassi tassi di conversione, potrebbe essere il momento di migliorare il tuo web design.

Analizzando il modo in cui il tuo pubblico interagisce con il tuo sito, vedrai dove il tuo sito web non è all’altezza. 

Potresti scoprire che il formato della tua pagina fa sì che i lead abbandonino o escludano un pulsante critico che guida le persone alla pagina successiva.

Quando analizzi il modo in cui le persone interagiscono con il tuo sito, apporterai miglioramenti che ti aiuteranno a fornire un’esperienza migliore per il tuo pubblico.

 

Più persone rimarranno sul tuo sito Web e verranno a conoscenza della tua attività, il che porterà a più conversioni.

2. Fai apparire i pulsanti di invito all’azione (CTA) sul tuo sito

Quando hai le Call to Action (CTA) giuste sul tuo sito, aumenterai le conversioni del sito web. I pulsanti CTA svolgono un ruolo fondamentale nel guidare gli utenti al passaggio successivo. 

Dicono al tuo pubblico come procedere e cosa possono aspettarsi che accada dopo.

Se stai lottando con il tuo tasso di conversione, rivedi i tuoi pulsanti CTA.

Un buon pulsante CTA si apre dalla pagina.

Il tuo pubblico non dovrebbe avere problemi a trovare un pulsante sulla tua pagina.

 

Scegli un colore che si distingua dal design del tuo sito web e che sia facile da individuare per il tuo pubblico.

Prendi questo esempio CTA da Xbox.

Pubblicizzano “Grand Theft Auto V” sul loro sito Web, invitando i visitatori a giocarci sulle loro console acquistando l’Xbox Game Pass. Proprio sotto le informazioni, c’è un pulsante CTA verde che dice “Prendilo ora”.

Questo invito all’azione risalta sulla pagina e cattura l’attenzione dell’utente, adattandosi anche al design del sito Web di Xbox.

 

Il CTA, “Get It Now”, dice agli utenti cosa accadrà quando fanno clic sul pulsante. È un ottimo esempio di come creare una CTA che si distingua e indirizzi gli utenti.

3. Semplifica la tua navigazione

conversioni sito web - navigazione web

Se stai cercando di aumentare le conversioni sul tuo sito, puoi semplificare la navigazione per consentire alle persone di trovare più facilmente le informazioni sulla tua pagina. 

Quando le persone non riescono a trovare le informazioni velocemente, è meno probabile che rimangano sul tuo sito.

Almeno l’89% degli utenti farà acquisti con un concorrente dopo una scarsa esperienza utente. Se la tua navigazione non fornisce agli utenti una buona esperienza, potrebbe essere la causa del basso tasso di conversione del tuo sito.

Per migliorare il tuo tasso di conversione , concentrati sulla creazione di una navigazione semplice e organizzata.

Mantenere la tua navigazione organizzata e semplice aiuterà più persone a trovare le informazioni di cui hanno bisogno e a tenerle sul tuo sito più a lungo.

4. Rendi il tuo sito ottimizzato per i dispositivi mobili

Se vuoi sapere come aumentare il tasso di conversione, crea un sito web ottimizzato per i dispositivi mobili .

Il 67% degli utenti è più propenso ad acquistare da un’azienda ottimizzata per i dispositivi mobili. Quando combini questa statistica con il fatto che oltre il 40% delle transazioni online avviene su dispositivi mobili , puoi capire quanto sia fondamentale un sito ottimizzato per i dispositivi mobili per ottenere conversioni.

Non hai un sito ottimizzato per i dispositivi mobili? Ecco alcuni modi per migliorare l’ottimizzazione per i dispositivi mobili del tuo sito:

  • Integra il design reattivo: il design reattivo assicura che il tuo sito web si adatti a qualunque dispositivo utilizzi un utente. Quando utilizzi il design reattivo, il tuo sito supporterà gli utenti mobili e fornirà un’esperienza migliore.
  • Rendi il tuo sito adatto al pollice : quando gli utenti navigano su dispositivi mobili, usano il pollice per navigare nei contenuti e visitare pagine diverse. Per rendere il tuo sito adatto al pollice, utilizza pulsanti più grandi e posiziona gli elementi di navigazione a portata di pollice.
  • Utilizza caratteri di dimensioni maggiori : quando le persone leggono informazioni dal tuo sito su un dispositivo mobile, il carattere deve essere abbastanza grande da poter essere letto. Non utilizzare caratteri di piccole dimensioni, poiché il tuo pubblico avrà difficoltà a leggere le informazioni. Puoi testare diverse dimensioni dei caratteri per vedere cosa funziona meglio.

Queste sono solo alcune delle best practice che puoi seguire per rendere il tuo sito ottimizzato per i dispositivi mobili.

Rendendo il tuo sito ottimizzato per i dispositivi mobili, manterrai i lead sul tuo sito web e aumenterai le probabilità di conversione.

5. Semplifica la conversione

Se vuoi aumentare le conversioni del sito web, devi semplificare la conversione. Non complicare il processo con troppi passaggi o chiedendo informazioni irrilevanti. Devi semplificare la conversione del tuo pubblico, in modo che sia più probabile che agisca.

Il tuo tasso di conversione è inferiore a quello stellare?

 

In tal caso, rivedi il tuo processo di conversione e vedi se ci sono modi per migliorarlo. 

Il tuo processo di conversione consiste nei passaggi che il tuo pubblico esegue per completare il tuo obiettivo di conversione.

Supponiamo che il tuo obiettivo di conversione sia convincere le persone a registrarsi per le email. Dopo aver esaminato il modulo di iscrizione via e-mail, scopri che molte persone accedono al modulo di iscrizione ma non lo completano.

Inizia oggi stesso a migliorare il tasso di conversione del tuo sito web

Ora che hai la risposta a “Cos’è una conversione di un sito web?” Puoi iniziare ad analizzare il tuo tasso di conversione e rafforzare le prestazioni della tua attività.

 

Migliorare il tasso di conversione aiuterà la tua azienda a crescere online e raggiungere più lead.

Se non hai un sito web, cosa aspetti?

Prendine uno! I tuoi clienti ti ringrazieranno per questo.

Offriamo soluzioni che aiutano le persone e le aziende di tutta Italia a raggiungere risultati su tutti i fronti digitali, comunicare chiaramente il proprio marchio e portare il proprio business a un livello superiore.

sito web basic
Sito Web Basic

Il tuo biglietto da visita nel mondo del web

SITO WEB GOLD
Sito Web Gold

La soluzione professionale per la tua attività

Sito Web Premium
Sito Web Premium

La soluzione per dominare il tuo mercato

Sito Web Ecommerce
Sito Web E-commerce

La soluzione e-commerce per la tua attività

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto